Vallone Calagna – Storia

Questa Riserva naturale integrata, in provincia di Messina, a Tortorici, a 560 metri sul livello del mare, è stata istituita dalla Regione nel 2000 sildenafil citrate anche grazie alle rilevazioni di alcuni ricercatori. Qui infatti nasce e cresce spontaneamente una pianta rara, la falsasanicola, nome scientifico Petagna saniculaefolia, relitto della flora del Terziario, che ha trovato il suo habitat naturale grazie all’incontro del clima di montagna mitigato dal Tirreno. La Petagna ha bisogno di parecchia acqua: il is there a generic cialis Vallone Calagna, bifort 50 mg sildenafil con i suoi mille rivoli, riesce ad assecondare questa richiesta, grazie alle sorgenti Padirà che si riversano poi nel torrente Calagna in direzione del paese. Tutelata dalla convenzione what are sildenafil tablets used for di Berna, la Petagna è stata riconosciuta nel 1997 dalla Regione, che tre anni dopo ha istituito la riserva integrata, cioè con particolari criteri di rigidità nel rispetto dell’ambiente. Sicilia Parchi consiglia la visita in primavera, quando i fiori della Petagna, bianchi e cialis commercial bathtub dalla tipica forma rotondeggiante, sono facilmente visibili.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>